• Motorsport e mobilità del futuro, Safe ospita i campioni del mondo di F1 e Formula E
    Hello!

    Motorsport e mobilità del futuro, Safe ospita i campioni del mondo di F1 e Formula E

    Motori accesi: inizia il conto alla rovescia! Giovedì 8 aprile, alle ore 10.00, andrà in onda “Safe Racing. Innovation, technology & sustainable mobility”, l’evento digitale organizzato da Safe, sulle ultime sfide e novità che legano competizioni motoristiche internazionali, innovazione tecnologica e sostenibilità. Innovazione e nuove soluzioni tecnologiche sono fattori chiave per il successo delle competizioni con motori a propulsione elettrica sempre più performanti, come ad esempio la Fia Formula E World Championship, la Fim Enel Moto World Cup, e i recenti lanci della Extreme E e della Uim E1 World Electric Powerboat Series. Queste spettacolari competizioni vanno in scena su storici circuiti e iconiche città, ma anche deserti, foreste, ghiacciai, mari e laghi del nostro Pianeta. La mission è quella di coniugare la sensibilizzazione e percezione delle comunità e l’attenzione per l’ambiente con il fascino delle competizioni motoristiche, puntando i riflettori sulla lotta al cambiamento climatico e sulla mobilità sostenibile. L’evento, con un format esclusivo, si aprirà con un panel di primissimo piano, con la partecipazione di ospiti dal mondo dello sport e dell’energia: Alejandro Agag, Ceo - Extreme E e Presidente - Formula E, Rodi Basso, Ceo – Uim E1 Series, Raffaele Chiulli, Presidente Safe, Gaisf e Uim, Francesco Venturini, Ceo - Enel X. Per ispirare le nuove generazioni a diventare futuri leader della sostenibilità, l’8 aprile, in occasione dell’inaugurazione della XXII edizione del Master Safe, scenderanno in pista i campioni di Formula 1, Formula E ed Extreme E, con dei contributi speciali di: Nico Rosberg, due volte campione del mondo di Formula 1 con Mercedes, oggi ambasciatore della sostenibilità, Jenson Button, campione del mondo nel 2009 con BrawnGp, oggi pilota in Extreme E, e Lucas Di Grassi, campione del mondo di Formula E con Audi Sport Abt. L’appuntamento sarà occasione per toccare con mano le sinergie tra motorsport, innovazione, energia e trasporti a livello globale.

  • MotoGp, a Doha vince Quartararo
    Hello!

    MotoGp, a Doha vince Quartararo

    Fabio Quartararo in sella alla Yamaha vince il Gran Premio di Doha del motomondiale. Seconda e terza si piazza la Ducati, rispettivamente con Johann Zarco e Jorge Martin. Fuori gioco il campione in carica Joan Mir, vittima di una caduta, mentre Valentino Rossi non è riuscito a rovesciare i risultati delle qualifiche. Dopo essere partito dalla penultima posizione in griglia, in gara non è andato oltre il 15esimo posto.

  • MotoGp, a Doha pole di Martin su Ducati Pramac
    Hello!

    MotoGp, a Doha pole di Martin su Ducati Pramac

    La Ducati Pramac vola nelle qualifiche di Losail con Jorge Martin che conquista la pole position nel secondo Gran Premio del Qatar MotoGp con il tempo di 1.53.106, davanti al compagno di squadra Johann Zarco e la Yamaha di Maverick Vinales. Quarto posto per Millar e quinto per la Yamaha di Quartararo, mentre è sesta la Ducati ufficiale di Francesco Bagnaia davanti all'Aprilia di Aleix Espargaro, seguito da Rins. Nono tempo per il campione del mondo su Suzuki Joan Mir e chiude la top ten Franco Morbidelli su Yamaha Petronas.