Equitazione - Madden meglio di Guerdat, il titolo è suo

A Gothenburg, in Svezia, Beezie Madden ha superato il campione olimpico Steve Guerdat conquistando il titolo di Coppa del Mondo nello showjumping

Eurosport
Equitazione - Madden meglio di Guerdat, il titolo è suo
.

View photo

Beezie Madden of the US

Con questo successo la Madden è diventata la quinta donna di sempre ad alzare il trofeo in ben 35 anni di storia.

Esattamente come l'anno scorso, la corsa al titolo è stata decisa in un duello Svizzera-Stati Uniti, con Guerdat coinvolto come dodici mesi prima e la new entry Madden a prendere il posto, nella contesa, del campione in carica Rich Fellers.

Per Guerdat, però, il risultato è stato lo stesso, la sconfitta. Lo svizzero, in sella a Nino des Buissonnets, ha a lungo cullato il sogno di potersi rifare dell'amarezza dell'anno passato, ma alla fine ha dovuto arrendersi.

"Dopo aver perso il titolo per mezzo secondo l'anno scorso, ho deciso di prendere dei rischi" ha spiegato un delusissimo Guerdat. "Forse troppi, ma almeno ci ho provato fino alla fine. Complimenti a Beezie, è stata perfetta".

Una situazione che ha spianato la strada a Madden e Simon, una strada che per l'americano ha significato il primo titolo mondiale.

"E' stato fantastico" ha spiegato la Madden, 49 anni. "Ho sempre sognato di impormi in una Coppa del Mondo, è un mio obiettivo da sempre. Simon è stato super, una gara davvero indimenticabile".

Kevin Staut, continua il suo deciso processo di miglioramento e dopo essersi piazzato settimo, sesto e quinto nelle ultime tre edizioni, è salito sul gradino più basso del podio in sella a Silvana HDC.

"Sono contento del risultato ottenuto ma anche un po' amareggiato per quell'errore dell'ultimo round che mi ha impedito di ottenre qualcosa in più del terzo posto" ha spiegato. "Non eravamo mai arrivati così in alto".

Al quarto posto ha chiuso lo spagnolo Sergio Alvarez Moya dopo un secondo round perfetto in sella a Carlo 273.

View comments (0)