Prima vittoria per Antonio Felix da Costa

Dopo avere condotto una gara perfetta, Kevin Magnussen sembrava filare dritto verso la seconda vittoria di stagione della Formula Renault 3.5 Series, ma nell'ultimo giro il danese era costretto a fermarsi per una perdita d'olio dal cambio. Ciò ha consentito ad Antonio Felix da Costa di vincere

Eurosport
Prima vittoria per Antonio Felix da Costa
.

View photo

Da Costa

Con sette millesimi di secondo di vantaggio su Kevin Magnussen, Robin Frijns ha ottenuto la sua quarta pole position della stagione, dopo una sessione che ha visto 16 piloti separati da meno di un secondo. Arthur Pic (Dams) e Antonio Felix da Costa erano affiancati in seconda fila, mentre Jules Bianchi (Tech 1 Racing) e Sam Bird (ISR) – principali rivali di Frijns per il titolo – sono partiti rispettivamente in settima e nona posizione.

Quando i semafori si sono spenti, Robin Frijns rimaneva incollato alla griglia di partenza, consentendo a Kevin Magnussen di assumere la guida della gara davanti ad Antonio Felix da Costa, Will Stevens e Sam Bird. Marco Sorensen seguiva in quinta posizione, davanti ad Arthur Pic, mentre Robin Frijns scivolava al settimo posto, subito prima di Jules Bianchi. Al terzo giro l'ordine cambiava di nuovo, con il sorpasso di Jules Bianchi da parte di Kevin Korjus. Il capoclassifica Robin Frijns guadagnava una posizione nel giro successivo superando Arthur Pic, rimontando così al sesto posto.

Poco prima del pit stop obbligatorio, Robin Frijns era alle costole di Marco Sorensen. Sam Bird è stato il primo dei piloti in testa alla gara a entrare nei box per il cambio delle gomme. L'olandese Robin Frijns si è fermato il giro successivo, contemporaneamente a Arthur Pic, riprendendo però la gara dietro al francese.

Dopo la sosta ai box di tutti i piloti, Kevin Magnussen ha riguadagnato il comando della gara, tallonato da Antonio Felix da Costa, Marco Sorensen, Will Stevens, Sam Bird, Arthur Pic e Robin Frijns. In seguito si sono sviluppate poche azioni degne di nota tra la coppia di testa, con Kevin Magnussen che gestiva perfettamente la propria gara e si manteneva senza problemi davanti ad Antonio Felix da Costa.

Ma mentre l'ordine dei primi posti sembrava consolidato, nelle retrovie si svolgeva un'eccitante lotta per il quinto posto. Col passare dei giri, Robin Frijns si mostrava sempre più impaziente dietro ad Arthur Pic e Sam Bird, fino ad approfittare di un errore di Pic per passare al sesto posto.

Verso il termine della gara, la tensione tra le fila del team Carlin è diventata palpabile quando dalla macchina di Kevin Magnussen ha cominciato a uscire del fumo bianco. Nell'ultimo giro il danese era infine costretto a fermarsi per il danno subito da una perdita d'olio dal cambio. Antonio Felix da Costa ne approfittava immediatamente per strappare una vittoria all'ultimo respiro davanti a Marco Sorensen e a Will Stevens. Sam Bird terminava la gara al quarto posto, subito prima di Robin Frijns. Il risultato vede Frijns ancora al comando della classifica generale, con 24 punti su Jules Bianchi, che ha attraversato il traguardo in nona posizione.

Hanno detto:

Antonio Felix da Costa: “Quando Kevin Magnussen si è ritirato, la vittoria mi è stata consegnata su un piatto d'argento. Mi dispiace per lui, ma questa è la gara e la settimana scorsa mi è successa la stessa cosa nella GP3 Series. Questa è la prima vittoria per me e per Arden Caterham, ed è quindi un gran giorno per noi. Non è il mio circuito preferito, ma qui ho vinto entrambe le gare nella GP3 e ora ho ottenuto la mia prima vittoria nella Formula Renault 3.5 Series.”

Marco Sorensen: “Ho avuto la mia dose di sfortuna, in particolare a Silverstone, dove una foratura mi è costata la vittoria. Quindi sono contento di essere di nuovo sul podio. Questo week end eravamo rimasti un po' indietro con le qualificazioni. Ora dovremo lavorare su questo aspetto, per sperare di poter vincere una delle prossime gare.”

Will Stevens: “Naturalmente mi dispiace per Kevin. In quanto a me, imparo qualcosa ogni volta che salgo sull'auto, poiché vengo direttamente dall'Eurocup Formula Renault 2.0. Accelero il passo ad ogni gara e questo podio è la ricompensa per tutto il duro lavoro che il team Carlin e io abbiamo fatto finora.”

View comments (0)